stampa stampa

Polizia municipale

Recapiti:

Sede: Piazza Amellino
Tel: Protocollo: 0985-8874.142
Tel: Comandante 0985-8874.140
Fax: 0985-8874.139
e-mail

Organigramma:

  • Istr. Dir. Palmieri Francesco (FF Com.te)
  • Istr. Dir. Perrone Gigino (FF Vice Com.te)
  • Istr. Dir. De Luca Raffaele
  • Istr. Dir. Laino Renato
  • Opr. Caroprese Gennaro
  • Opr. Biondo Salvatore
  • Opr. Crociato Giuseppe
  • Opr. D’Alia Vincenzo
  • Opr. Ragone Fabio
  • Opr. Donato Pasquale
  • Opr. Capano Francesco
  • Opr. Bencardino Giuseppe
  • Opr. Grosso Ciponte Raffaele

LA PATENTE A PUNTI

Ad ogni patente sono attribuiti 20 punti.

Tale punteggio viene decurtato di n° punti ogniqualvolta si commette un’infrazione indicata nella tabella sottostante.

Se più sono le infrazioni commesse per le quali è prevista una decurtazione, la stessa potrà essere effettuata per il massimo di 15 punti anche se la somma dei medesimi  risultasse superiore, a meno che tra le violazioni contestate non ve ne siano di alcune per le quali è prevista la sospensione o la revoca della patente (es. guida in stato di ebbrezza, superamento dei limiti velocità di oltre 40 Km/h, etc.).
Se il titolare di patente di guida non ha perso totalmente il proprio punteggio e non commette infrazioni per due anni di violazioni che comportano decurtazioni, si vedrà ricaricata la propria patente al punteggio iniziale di 20 punti. Per i titolari di patente di guida con almeno venti punti, la mancanza, per il periodo di 2 anni, della violazione di una norma di comportamento da cui derivi la decurtazione del punteggio, determina l’attribuzione di un credito di due punti, fino ad un massimo di dieci punti (ossia fino a 30 punti).
Alla perdita totale del punteggio, il titolare di patente deve sottoporsi all’esame di idoneità tecnica di cui all’art. 128 del c.d.s..

L’organo di polizia stradale comunica la perdita di punteggio all’Anagrafe nazionale degli abilitati alla guida entro 30 giorni da quando:

  1. la contravvenzione è stata pagata;
  2. alla conclusione degli eventuali ricorsi;
  3. dalla decorrenza dei termini per la presentazione dei ricorsi

Norma violata

Punti

Art. 141

Comma 8
velocità non commisurata alle situazioni ambientali

5

Comma 9, 3° periodo
Divieto di gareggiare in velocità con veicoli a motore

10

Art. 142 Comma 8
Superamento dei limiti di velocità di oltre 10 ma meno di 40 km/h

2

Comma 9
Superamento dei limiti di velocità di oltre 40 km/h

10

Art. 143 Comma 11
Circolare contro mano in curve, dossi o con limitata visibilità

4

Comma 12
Circolare contromano

10

Comma 13, con rif. al comma 5
Mano da tenere su carreggiata divisa in due o più corsie per senso di marcia

4

Art. 145 Comma 5
Inosservanza delle norme sulla precedenza non fermandosi alla striscia di arresto

6

Comma 10 con riferimento ai commi 2, 3, 4, 6, 7, 8 e 9
Inosservanza delle norme sulla precedenza

5

Art. 146 Comma 2, ad eccezione dei segnali stradali di divieto di sosta e di fermata
Inosservanza della segnaletica stradale o dei segnali degli agenti del traffico

2

Comma 3
Passaggi con semaforo rosso

6

Art. 147 Comma 5
Inosservanza delle norme di comportamento ai passaggi a livello

6

Art. 148 Comma 15 con riferimento al comma 2
Inosservanza delle condizioni di sicurezza per il sorpasso

3

Comma 15 con riferimento al comma 3
Inosservanza delle modalità della manovra di sorpasso

5

Comma 15 con riferimento al comma 8
Inosservanza delle modalità della manovra di sorpasso nei confronti dei tram

2

Comma 16, terzo periodo
Sorpasso di tram o filobus fermi, ai veicoli fermi di semafori, ai passaggi a livello o incolonnati o di veicolo in fase di sorpasso: sorpasso alle intersezioni, in curva, dosso o con scarsa visibilità; sorpasso ai passaggi a livello e agli attraversamenti pedonali;
inosservanza del divieto di sorpasso per i veicoli pesanti

10

Art. 149 Comma 4
Non rispettare la distanza di sicurezza

3

Comma 5, secondo periodo
Collisione con danno grave ai veicoli per inosservanza della distanza di sicurezza

5

Comma 6
Collisione con lesioni gravi alle persone per inosservanza della distanza di sicurezza

8

Art. 150 Comma 5 con riferimento all’art.149 comma 5
Inosservanza delle norme sull’incrocio tra veicoli nei passaggi ingombrati o su strade di montagna con collisione con danno grave ai veicoli

5

Comma 5 con riferimento all’art. 149 comma 6
Inosservanza delle predette norme con collisione con lesioni alle persone

8

Art. 152 Comma 3
Inosservanza delle norme sulla segnalazione visiva e illuminazione dei veicoli

1

Art. 153 Comma 10
Commutazione dei proiettori di profondità (divieto di abbagliamento)

3

Comma 11
Inosservanza delle norme nell’uso dei dispositivi di segnalazione luminosa

1

Art. 154 Comma 7
Inversione del senso di marcia alle intersezioni, curve o dossi

8

Comma 8
Uso improprio delle segnalazioni di cambiamento di direzione

2

Art. 158 Comma 2, lettere d), g) e h)
Divieto di sosta in zone riservate alla fermata di taxi e bus, in zone riservate ai disabili, nelle corsie riservate ai mezzi pubblici.

2

Art. 161 Commi 1 e 3
Inosservanza delle norme sull’ingombro della carreggiata per avaria o altra causa

2

Comma 2
Ingombro della carreggiata per caduta dai veicoli di sostanze viscide, infiammabili o pericolose

4

Art. 162 Comma 5
Inosservanza delle norme sulla segnalazione di veicolo fermo

2

Art. 164 Comma 8
Inosservanza delle norme sulla sistemazione del carico sui veicoli

3

Art. 165 Comma 3
Inosservanza delle norme sul traino dei veicoli in avaria

2

Art. 167 Commi 2, 5 e 6, con rif. a:

a) eccedenza non superiore a 1t

1

b) eccedenza non superiore a 2t

2

c) eccedenza non superiore a 3t

3

d) eccedenza superiore a 3t

4

sovraccarico per veicoli di massa complessiva superiore a 10 t

Commi 3, 5 e 6, con rif. a:

a) eccedenza non superiore al 10%

1

b) eccedenza non superiore al 20%

2

c) eccedenza non superiore al 30%

3

d) eccedenza superiore al 30%

4

sovraccarico per veicoli di massa complessiva non superiore a 10 t

Comma, 7
Abusiva circolazione delle c.d bisarche nelle strade in cui non sono ammessi tali tipi di veicoli

3

Art. 168 Comma 7
Eccedenza di massa per i veicoli adibiti al trasporto di merci pericolose

4

Comma 8
Trasporto di merci pericolose senza autorizzazione o in violazione della stessa

10

Comma 9
Inosservanza delle norme relative al trasporto su strada di merci pericolose

10

Comma 9 bis
Inosservanza delle norme relative al trasporto su strada di merci pericolose relative alla compilazione dei documenti di trasporto, istruzioni di sicurezza e protezione degli occupanti.

2

Art. 169 Comma 8
Commettere le violazioni di cui al comma precedente su veicoli adibiti abusivamente ad uso di terzi

4

Comma 9
Soprannumero o sovraccarico in autovetture

2

Comma 10
Non osservare le altre norme sul trasporto di persone, animali e oggetti sui veicoli a motore

1

Art. 170 Comma 6
Inosservanza delle norme sul trasporto di persone, animali o oggetti sui veicoli a motore a due ruote

1

Art. 171 Comma 2
Omesso uso del casco

5

Art. 172 Commi 8 e 9
Omesso uso delle cinture di sicurezza o alterazione del funzionamento delle cinture

5

Art. 173 Comma3
Omesso uso di lenti o altri apparecchi prescritti; uso del telefonino durante la guida

5

Art. 174 Comma 4
Conducente professionale di autoveicolo per il trasporto di cose o persone che supera il periodo massimo di guida o non osserva la prescritta pausa durante il viaggio

2

Comma 5
Inosservanza dei periodi di riposo prescritti o inesistenza dei documenti di servizio

2

Comma 7
Mancanza momentanea dei documenti di servizio; documenti di servizio incompleti o alterati

1

Art. 175 Comma 13
Marcia con carico pericolante o sporgente o con carico scoperto di materie suscettibili di dispersione

4

Comma 14. con rif. al comma 7, lettera a)
Traino di veicoli che non siano rimorchi in autostrada

2

Comma 16
Inosservanza delle altre norme sulle condizioni e limitazioni della circolazione sulle autostrade e sulle strade extraurbane principali

2

Art. 176 Comma 19
Invertire il senso di marcia, attraversare lo spartitraffico e percorrere la carreggiata in senso contrario in autostrada o sulle strade extraurbane principali

10

Comma 20, con rif. al comma l. lettera b)

Retromarcia in autostrada o sulle strade extraurbane principali

10

Comma 20, con rif. al comma 1, lettere c) e, d)
Circolare sulle corsie di emergenza e su quelle di variazione di velocità fuori dei casi prescritti

10

Comma 21
Inosservanza delle altre norme sulla circolazione in autostrada o sulle strade extraurbane principali

2

Art. 177 Comma 5
Non lasciare il passo ai mezzi di soccorso

2

Art. 178 Comma 3
Inosservanza dei periodi di guida, di pausa e di riposo prescritti per i conducenti professionali; inesistenza dei documenti di servizio e di controllo

2

Comma 4
Mancanza momentanea dei documenti; documenti incompleti o alterati

1

Art. 179 Comma 2 e 2 bis
Violazione delle norme sul limitatore di velocità e sul cronotachigrafo

10

Art. 186 Commi 2 e 7
Guida in stato di ebbrezza alcolica

10

Art. 187 Commi 7 e 8
Guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti

10

Art. 189 Comma 5 primo periodo
Inosservanza dell’obbligo di fermarsi, dopo aver causato un incidente da cui non derivi un danno grave ai veicoli

4

Comma 5 secondo periodo
Inosservanza dell’obbligo di fermarsi, dopo aver causato un incidente da cui derivi un danno grave ai veicoli

10

Comma 6
Inosservanza dell’obbligo di fermarsi, dopo aver causato un incidente con danno alle persone

10

Comma 9
Inosservanza degli altri comportamenti dovuti in caso di incidente

2

Art. 191 Comma 1
Mancata precedenza ai pedoni sulle striscie pedonali

5

Comma 2
Non consentire al pedone l’attraversamento che ha già iniziato  su carreggiata sprovvista di attraversamenti pedonali

2

Comma 3
Mancata precedenza a disabili con limitate capacità motorie o ciechi

5

Comma 4
Inosservanza delle norme di prudenza e di precedenza nei confronti dei pedoni

3

Art. 192 Comma 6
Inosservanza degli obblighi verso funzionari, ufficiali o agenti durante la circolazione

3

Comma 7
Inosservanza dell’ordine di fermarsi ai posti di blocco

10

Per le patenti rilasciate successivamente al 1º ottobre 2003 a soggetti che non siano già titolari di altra patente di categoria B o superiore, i punti riportati nella presente tabella, per ogni singola violazione, sono raddoppiati qualora le violazioni siano commesse entro i primi tre anni dal rilascio.

Amm. Trasparente

banner_amm

Albo Pretorio

b_albo

S.U.A.P.

SUAP

Archivio

Categorie

marzo: 2017
L M M G V S D
« feb    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

ACCESSIBILITA’

Il portale del cittadino del Comune di Belvedere Marittimo è stato progettato e sviluppato nel rispetto dei 22 requisiti tecnici di accessibilità  previsti dalla Legge Stanca.
http://www.comune.belvedere-marittimo.cs.it/wp-content/plugins/wp-accessibility/toolbar/css/a11y-contrast.css